AVVISO IMPORTANTE

 

 

 

 

Carissimi Soci e Amici della Vela al Terzo

il Consiglio Direttivo riunitosi il 3 aprile 2020 comunica quanto segue:

 

  • In ottemperanza alle norme stabilite nel DPCM del 20 marzo 2020 e seguenti, le attività della base nautica dell’Associazione rimangono sospese almeno fino al 13 aprile p.v.
  • L’attività di Scuola Vela primaverile, a causa del blocco di tutte le attività sportive, viene rimandata a tempi migliori.
  • La ormai consueta Regata di Rovigno del 14 giugno p.v., che quest’anno avrebbe visto una nutrita partecipazione di appassionati, purtroppo è stata annullata dal Comando di Protezione Civile di Rovigno a causa del Covid-19.
  • Le date delle regate di Campionato di vela al terzo saranno riscadenzate dopo il 13 aprile, in base alle decisioni che saranno prese a livello governativo

 

Sul nostro sito www.velaalterzo.com e sulla pagina Facebook https://www.facebook.com/velaalterzo/ troverete tutti gli aggiornamenti.

 

Vi auguriamo di trascorrere una Pasqua serena e contiamo di rivederci in acqua il prima possibile.

Il Consiglio Direttivo

 

 

 

LA VELA AL TERZO AL TEMPO DEL CORONA VIRUS

Carissimi Soci e amici, se state leggendo questo articolo vi sarete anche accorti che il sito, solitamente ricco di novità ed iniziative, soprattutto in questo periodo di norma dedicato all’apertura dei corsi primaverili ed alle regate di Campionato, è invece piuttosto “silenzioso”. 

Sembra di essere dentro al “buco di vento”, sei lì che aspetti, sai che arriverà prima o poi, ma intanto sei fermo, le vele pendono inanimate e non puoi fare niente se non aspettare.

E’ così che, credo, ci sentiamo un po’ tutti noi in questo momento.

Allora ho pensato due cose: la prima riguarda il mio ruolo all’interno del nuovo consiglio direttivo. E’ la prima volta che faccio parte di un consiglio direttivo come responsabile delle relazioni esterne ed ho, sicuramente, bisogno del vostro supporto. Vorrei che mi scriveste, se ne avete voglia, le vostre idee per la stagione che si spera possa iniziare a breve. Vorrei conoscere il vostro pensiero sull’associazione di cui facciamo parte per cercare di dare il mio miglior contributo al suo funzionamento.

Credo che sia importante sfruttare questo “buco di vento” per essere pronti al meglio quando tornerà a soffiare e le vele potranno gonfiarsi a dovere.

Trovate il mio indirizzo mail nella sezione “Chi siamo”. Spero di leggervi numerosi.

La seconda cosa è molto più divertente: Maurizio Baroni, co-timoniere di Moretta del CVC la passata stagione, istruttore del Centro Velico Caprera, velista con alle spalle miglia e miglia di navigazione, ha ideato un giochino con cui sfidarsi sul web. Ve lo propongo come esercizio propedeutico all’arrivo del vento.

Basta cercare  Play Kahoot sul web. Si apre una pagina che chiede un PIN, digitate il numero 0329778.

Vi verrà chiesto un Nickname (ricordatevi quello che sceglierete perché c’è il quiz num. 2 già pronto per voi!) ed iniziate a giocare.

La sfida è aperta!

Se vi è piaciuto, passate al quiz num. 2 digitando il PIN 0848683!

In attesa di rivederci in laguna al più presto, duri i banchi!

Marina

Consiglio direttivo 2020

Nell’ assemblea Ordinaria del 18/02/2020 è stato eletto il nuovo direttivo in carica per i prossimi 2 anni.

  • Presidente : Giorgio Righetti
  • Raoul Pajer Vice presidente (Responsabile della tesoreria) 
  • Giulio Loris (Responsabile direzione tecnica)
  • Roberto Rinaldo (Responsabile scuola Vela)
  • Davide Pesavento ( Responsabile della segreteria)
  • Marco Pajer ( Responsabile della base nautica)
  • Manina Spinadin ( Relazioni esterne)
  • Revisori dei conti :
  • Franco Dordit Presidente
  • Mirco Mason
  • Ugo Carlon 
  • Supplenti:
  • Stefano Minetto
  • Fabio Graziani
  • Probiviri :
  • Silvio testa Presidente 
  • Alessandro Pagnacco
  • Piero Fabris
  • Supplente Probiviri
  • Romano Zen 

CONOSCIAMO IL NUOVO CONSIGLIO DIRETTIVO

Carissimi Soci,

in questi giorni in cui tutte le attività, sia ricreative che lavorative, stanno subendo rallentamenti e stop forzati, vogliamo riprendere almeno virtualmente i contatti con voi.

Stiamo aggiornando le notizie sul sito e ci teniamo ad aggiornarvi innanzi tutto su chi sono i nuovi eletti in Consiglio Direttivo.

L’Assemblea dei Soci del 18 febbraio ha rieletto alla presidenza Giorgio Righetti.

Evidentemente il lavoro svolto al servizio dell’Associazione è stato molto apprezzato da tutti.

Sono stati eletti Consiglieri: Raoul Pajer, Marco Pajer, Giulio Loris, Roberto Rinaldo, Davide Pesavento e Marina Spinadin.

Sicuramente già li conoscete, sicuramente avrete modo di conoscerli e, speriamo, di apprezzarli per il lavoro che faranno in questo prossimo biennio.

Riteniamo importante anche specificarvi le cariche da essi assunte per svolgere l’attività al servizio dei Soci:

Giorgio Righetti, in qualità di Presidente dell’Associazione Vela Al Terzo ha il compito di rappresentare tutti i Soci e sovrintendere a tutte le attività svolte dai Consiglieri.

Raoul Pajer è stato eletto Tesoriere e Vicepresidente. A lui il compito di preparare i bilanci, controllare le spese e far sì che l’Associazione possa svolgere l’attività con le risorse necessarie.

Giulio Loris ha ricevuto il battesimo come Direttore Sportivo ed ha già promesso boline da brivido per la stagione che, speriamo, cominci regolarmente. Abbiamo tutti bisogno di portare la mente ed il corpo oltre le quattro mura domestiche!

E veniamo alle new entry di questo biennio:

Marco Pajer è il Responsabile di base nautica; a lui vi potete rivolgere per tutte quelle problematiche che coinvolgono darsena, attrezzature e utilizzo della struttura. Mattia De Marchi lo affianca  in qualità di Nostromo.

Roberto Rinaldo avrà la responsabilità della Scuola Vela ed è già al lavoro per organizzare i corsi 2020!

Davide Pesavento è stato eletto Segretario. La sua carica, tuttavia, a dispetto della semplicità del sostantivo, nasconde molte attività burocratiche e di coordinamento con le altre funzioni.

Infine, Marina Spinadin, incaricata delle relazioni esterne. Sicuramente molti di voi la conoscono come socia del Circolo Velico Casanova, prodiera da parecchie stagioni e, da quest’anno, anche socia AVT.

Nell’augurare ai neo eletti un proficuo biennio di lavoro, vi ricordiamo che fino al 3 aprile, e salvo ulteriori disposizioni restrittive, tutta l’attività dell’Associazione è sospesa.

LA PESCA IN LAGUNA

Cari Soci, ci è stata proposta dal MSN Museo di Storia Naturale di Venezia la
visita guidata della mostra “La pesca in Laguna” attualmente in corso presso
il Centro Culturale CANDIANI di Mestre, che racconta come gli abitanti della
laguna hanno nei secoli evoluto le loro tecniche di pesca adattandole alle
peculiarità del territorio e alla biologia delle specie ittiche. Essa si avvale di
foto, filmati storici e soprattutto dei modellini di imbarcazioni, reti e altri
attrezzi da pesca appartenenti alla collezione ottocentesca di Ninni Marella,
esposta per la prima volta dopo il suo recente restauro. E se questo non
bastasse, per noi come Associazione, il tutto ci viene fornito in forma gratuita
(ingresso + guida). A questo scopo abbiamo programmato la visita per sabato
14 marzo p.v. alle ore 15,00. La visita durerà 1 ora e mezza. Le prenotazioni
dovranno essere di 10 unità almeno e per un massimo di 25; c’è però la
possibilità, qualora ci fossero i numeri, di pensare ad una seconda visita in altra
data. Per aderire alla visita del 14 marzo basta contattare il 388 8483488
(Raoul Pajer) entro sabato 29 febbraio.
Grazie a tutti e a presto
Raoul Pajer

 

ASSEMBLEA ORDINARIA DEI SOCI

Cara socia/caro socio

È convocata l’assemblea ordinaria dell’Associazione Vela al Terzo ASD in prima convocazione il giorno 16 febbraio 2020 alle 5 in Base Nautica ai Bacini ed in seconda convocazione Il giorno martedì 18 febbraio 2020 alle ore 18.45 presso la saletta del patronato dei Frari

Con il seguente ordine del giorno:

  • Relazione morale e sportiva dell’anno 2019 del Presidente
  • Presentazione e approvazione bilancio 2019
  • Delibera ammontare quota sociale 2020
  • Elezioni: Presidente, Consiglio Direttivo, Collegio dei Probiviri, Collegio dei Revisori.

All’assemblea possono partecipare tutti i soci dell’Associazione ma hanno diritto di voto solo i soci ordinari (non i soci juniores e famigliari) in regola con la quota associativa 2020.

Invitiamo pertanto tutti a regolarizzare il pagamento della quota di 90 Euro con bonifico bancario all’AVT. IBAN IT27T0306902107100000002238. Sarà possibile anche pagare in contanti nel corso dell’assemblea, prima di votare.

Fermo restando che è possibile candidarsi anche il giorno stesso dell’assemblea, invitiamo tutti i soci interessati a presentare in anticipo le proprie candidature alle elezioni inviando una mail a info@velaalterzo.it, ricordando che solo per i Probiviri e Revisori è prevista un’anzianità di iscrizione di due anni.

Considerata l’importanza degli argomenti che incidono fortemente sul futuro dell’Associazione auspichiamo una numerosa presenza dei soci.

A conclusione dei lavori è previsto un piccolo buffet di ristorazione.

IL CONSIGLIO DIRETTIVO AVT

CONFERENZE SULLA STORIA DELLA CITTA’

Cari Soci,
proseguendo i nostri appuntamenti culturali, Vi informo che nei mesi di febbraio e marzo si terranno due conferenze,
come sempre, su temi riguardanti la storia della nostra città!  
La prima dal titolo “Storia del caffè Florian fino alla sua attuale collaborazione con l’arte contemporanea”
a cura del dott. Stefano Stipitivich direttore artistico del caffè Florian.
La seconda ” Una famiglia veneziana alla scoperta del mondo con il circo” a cura del Prof. Elio Canestrelli 
 

𝐄𝐧𝐭𝐫𝐚𝐦𝐛𝐢 𝐠𝐥𝐢 𝐚𝐩𝐩𝐮𝐧𝐭𝐚𝐦𝐞𝐧𝐭𝐢 𝐬𝐢 𝐭𝐞𝐫𝐫𝐚𝐧𝐧𝐨 𝐩𝐫𝐞𝐬𝐬𝐨 𝐥𝐚 𝐒𝐜𝐨𝐥𝐞𝐭𝐭𝐚 𝐝𝐞𝐢 𝐂𝐚𝐥𝐞𝐠𝐡𝐞𝐫𝐢 𝐚 𝐒. 𝐓𝐨𝐦𝐚̀ 𝐚𝐥𝐥𝐞 𝐨𝐫𝐞 𝟏𝟕,𝟎𝟎.

 
          
 Sabato 8 febbraio  2020      Sabato 7 marzo 2020   

Video della Manifestazione dom 19 gen 20 in Bacino San Marco

Per gentile concessione di Giovanni Pellegrini a tutti coloro che hanno partecipato alla manifestazione velica di ieri e a tutti coloro che non hanno potuto intervenire

VENEZIA DICE NO AL MOTO ONDOSO

19 Gennaio 2020, remiere, associazioni e comitati veneziani si sono riuniti a manifestare contro il moto ondoso. Il moto ondoso è un problema legato al proliferare di imbarcazioni non adatte ai canali cittadini e ad una mancanza di una cultura acquatica che tenga conto della fragilità di Venezia. Le onde causate da barche troppo grosse e troppo veloci mettono a rischio le rive della città e le fondamenta dei suoi edifici oltre che l'incolumità dei veneziani e delle loro barche. Per questo motivo migliaia di veneziani si sono riuniti davanti a Piazza San Marco a manifestare con le loro barche.

Pubblicato da Venezia Liquida su Lunedì 20 gennaio 2020

Piccolo Campionato Invernale Vela al Terzo

Domenica 26 Gennaio 2020

PICCOLO CAMPIONATO INVERNALE di Vela al Terzo
PRIMA PROVA.

CIRCOLO ORGANIZZATORE: CANOTTIERI MESTRE SEZ.VELA AL TERZO Punta San San Giuliano

LOCALITA’ e PROGRAMMA DELLA REGATA: La regata si svolgerà nel tratto di Laguna davanti a punta San Giuliano. Le procedure di partenza avranno inizio il 26 Gennaio alle ore 11,30. Percorso: bandiera rosa dei venti-caregon-seno de la sepa.
Al termine della regata le premiazioni ed il piccolo rinfresco ( ognuno porta qualche cosa) si svolgeranno come d’abitudine, presso la sede dei Canottieri Mestre nella sana Bertan.

Stagione 2020 al Terzo

Cari amici e simpatizzanti della Vela al Terzo, si è appena concluso un grande e pregno 2019, con un campionato ricco di emozioni, intervallato dagli eventi “Red Regatta”, un anno che ricorderemo sicuramente se non altro per le numerose vele Rosse che coloreranno festose le nostre prossime regate.

E’ da poco iniziato il 2020, quale migliore auspicio nasce nel pronunciare il nome dell’anno in corso , che sia un anno di “Venti” buoni per la Vela al Terzo.

Il campionato 2019 è stato caratterizzato da regate tecniche, complicato spesso da ostacoli e tranelli che la nostra Laguna ci presenta, complice anche qualche scelta del campo di regata e posizionamento delle boe problematico, facciamo esperienza, ricordando quello che è successo, per evitare di fare errori nel campionato che incombe.

Boccolo 2019
Campo ben posizionato, il vento ruota di 10° a destra nella prima bolina, ma ritorna a sinistra nella seconda, e per l’arrivo occorre passare di bolina stretta un nutrito gruppo di “serragie”.
Le serragie fanno selezione, alcuni perdono il podio sbagliando l’approccio.
Fortini 2019
Campo bellissimo come sempre, una delle regate più belle, ma per l’approccio alla prima boa di bolina da sinistra, occorre passare una zona di bassa marea, alcune barche in testa alla regata rallentano toccando con il timone, passano prime alla boa le barche che hanno scelto di arrivare in boa dalla Layline di destra.
Malamocco 2019
Il posizionamento della Boa di bolina accanto alle secche di Poveglia ha causato notevoli problemi. Alcune barche piantate, incroci e scontri pericolosi con danni, 360° di riparazione.
Chioggia Venezia 2019
Un lungo buco di vento prima del Fisolo ha causato il ricompattamento della flotta causando arrivi aleatori, si sono salvati quelli che hanno approcciato l’isola con una rotta poggiata, e quelli sopravento al gruppo che un refolo finale ha spinto vittoriosi all’arrivo. Naturalmente subito dopo l’arrivo anticipato al Fisolo il vento è ripartito (…).
Saline 2019
Un vero disastro la partenza, con una corrente contraria di almeno 2 nodi, solo alcune barche più pesanti partite benissimo sopravento riescono a passare la prima vicinissima Boa di bolina, gli altri tornano tutti indietro, causa un calo di vento. La partenza annullata e ripartenza con l’enorme ritardo di più di un’ora ci fa entrare in pieno nel previsto maltempo pomeridiano. Dopo l’arrivo abbiamo vissuto uno dei peggiori Fronti di maltempo mai visti, vento sopra i 40 nodi e grandine incessante e “dolorosissima”. Dalle Saline a San Giuliano i Fronti che subiremo saranno in totale 3 con gran finale alla Canottieri con le Barche ancora sulle gru e sradicamento di un enorme albero che ha bloccato l’uscita dal Polo Nautico per ore. Tutti sani e salvi (…) qualche livido sulla fronte dovuto alla grandine, da mostrare con orgoglio, “rigenera” l’eroe che c’è in noi.
Na Barca un Omo 2019
Tutto bene …
Coppa del Presidente 2019
Il campo di regata viene aperto con ritardo e la partenza viene data dopo poco tempo. Molte barche non fanno tempo a posizionarsi al meglio. A causa uno strano vento da Est, chi parte mure a sinistra in Boa ha già vinto la regata ! Con il vento da est è una monotona gincana rasente le bricole della secca dell’orfanello, dove i sorpassi sono impossibili. Salvo il colpo d’occhio nel bacino di San Marco ed Arsenale, tecnicamente una regata monotona.
Trofeo Nuti 2019
Tutto bene…

Il nuovo campionato AVT che comincerà come di consueto il 25 Aprile 2020 con la regata del Boccolo si presenta ricco di sorprese soprattutto nella classe Verde.
Il grande ed intramontabile Leon con una nuova Vela punta alla vittoria del 10° campionato AVT ? . Arzento Vivo torna in classe Verde diminuendo il piano velico, credo non ci sia speranza per gli avversari nelle andature portanti, la sanpierota più “strana” e veloce della flotta, progettata per vincere è la favorita ?
Rosso Veneziano non parteciperà al campionato, partecipando solo ad alcune regate, vorrei sperimentare il ruolo di prodiere su qualche barca amica.
Sulle altre classi i classici duelli, sarà ancora l’anno dei Casanoviani nella Marrone ? Oppure il missile ZEN affonderà la Flotta CVC ? Cristina nella Azzurra e con lei l’amico ex campione di motonautica, novello “Paolo di Tarso Battaglini”, convertitosi, “folgorato” sulla strada per il “damascato” San Giuliano, dai 300 Km all’ora dei suoi bolidi, ai 2 metri al secondo della Cristina, a vincere la classe Azzurra ? Sarà l’anno delle Donne al timone ? I nobili veneziani Doc Zen e MinoKuro “sempre in acqua” umilieranno ( almeno in qualche regata ) le Marroni campagnole “sempre in Tera” ? La “Fantasia” dell’amico Vernier, avrà ancora la meglio (…) sui suoi risultati in classifica nella Verde a bordo di Moeca ? La Piovra nella classe Blue, deciderà di lasciare a terra i 150 Kg di prosecco, vettovaglie, frigo, ragazze pom pom e migliorare un po’ (…) la classifica nella Blue (speremo de no !) ?

Vedaremo Vedaremo….

Giacomo