REGATA DELLA SALUTE 12 LUGLIO 2020 (partenza alle 12.30 circa, seguirà bando dettagliato)

Cari soci e appassionati di vela al terzo, i tempi sono finalmente maturi per iniziare la stagione di regate AVT. Finalmente è diventato legittimo regatare nel nostro territorio e sfruttare l’occasione di una regata per fare una reverenza alla salute mantenuta nel periodo più intenso del COVID 19 o alla salute recuperata da parte di chi ha conosciuto la malattia sembra un atto dovuto.
Così, in memoria di epidemie ben più tragiche che hanno toccato la nostra città, il Consiglio propone a tutti gli amanti della vela al terzo lo svolgimento della Regata della Salute che si disputerà in equipaggio il 12 luglio 2020.
Considerando la vicinanza con la regata ‘Na Barca Un Omo che si dovrebbe disputare il 5 luglio e la coincidenza con la data della prima regata del Piccolo Campionato di Vela al Terzo, si è deciso di organizzare un unico evento, valido per entrambe le manifestazioni. Il campo di regata sarà quello antistante San Giuliano e l’ordine di arrivo della regata avrà valore anche per le classifiche del Piccolo Campionato. Le classifiche delle sanpierote verranno stilate secondo le nuove categorie per la regata della Salute mentre per la prova del Piccolo Campionato si manterranno le categorie degli ultimi anni.
Le norme di regata, fatta salva la suddivisione delle categorie delle sanpierote, sono invariate rispetto a quelle degli scorsi anni, comprese quelle che riguardano l’iscrizione e le modalità di pagamento.
Il percorso verrà definito a breve e le premiazioni si terranno sulla banchina antistante S. Giuliano. Non è ancora definita la presenza di un rinfresco finale ma, qualora non fosse possibile, verrà offerto un “sacco di ristoro” a tutti gli equipaggi.
Giulio Loris
Direttore sportivo

Considerazioni di mezza stagione

Cari soci e appassionati di vela al terzo, se questo fosse un anno normale saremmo già a metà stagione e pronti per i primi bilanci. “Se fasso un terzo e un primo o do secondi posti, posso star tranquilo, confidando nel mezo scarto, so primo in ogni caso”. Oppure, “pàr rivar almanco terzo gò da piazzarme almanco terzo tutte le prossime regate”. Il tutto al di là delle localizzazioni, dei percorsi e magari con qualche polemica sull’opportunità di regatare con una determinata intensità di vento o con una secca eccessiva. Magari sottovalutando il piacere di veleggiare in un ambiente unico e meraviglioso.
Ma quest’anno è tutt’altro che normale e tutto ciò che per altri anni è consuetudine, attualmente è straordinario. Così, come non mai, abbiamo apprezzato le uniche due veleggiate che è stato possibile organizzare. È stato piacevole, domenica scorsa, partire con comodo e decidere serenamente se ridurre o meno la vela, decidere se affrontare a vela vento e corrente contrari nel Canale della Dolce oppure che non ne valeva la pena perché non ha senso finire in secca con un topo e farsi il sangue amaro davanti ad uno spettacolo come quello offerto da quei luoghi.
Alla luce di tutto questo il Consiglio ritiene di rispettare tutte le prossime date del calendario, trasformando le regate in veleggiate finché le Disposizioni Ministeriali non consentiranno lo svolgimento delle regate.
La prossima data importante sarà Una Barca un Omo che, se sarà una veleggiata, verrà disputata in equipaggio in modo da incentivare la convivialità dell’evento e per dare occasione a nuovi equipaggi di fare esperienza.
Ringraziandovi per la partecipazione alle precedenti veleggiate, vi aspettiamo numerosi!
Giulio Loris
Direttore sportivo

 

Convocazione assemblea dei Soci

Cari Soci,
è convocata l’assemblea ordinaria dei Soci AVT, in prima convocazione alle ore 23:50 del 28 giugno 2020, presso la base Nautica dei Bacini, e in seconda convocazione alle ore 18:30 del 29 giugno 2020 presso la base nautica dei Bacini, con il seguente ordine del giorno
 
1. Confronto sul nuovo assetto della darsena sociale e posizionamento del nuovo posto barca
2. Varie ed eventuali
 
Il Consiglio Direttivo AVT
 
P.S. Data l’importanza dell’argomento in discussione, Vi raccomandiamo la presenza, naturalmente muniti di mascherina. Sarà comunque garantito il distanziamento sociale nel rispetto delle norme anti-covid.

Veleggiata delle saline 21 giugno p.v.

Cari Soci e cari appassionati di vela al terzo, 

 vista la marea particolarmente favorevole del 21 giugno e la buona riuscita della veleggiata Chioggia Venezia, il Consiglio ha ritenuto opportuno percorrere il percorso della regata delle Saline come veleggiata.

La partenza è prevista presso la Ricevitoria di Treporti per le 12.30. Non sarà una partenza da regatanti quindi non ci sarà una linea precisa ma un avviso via VHF sul canale 73. Non ci sarà una boa di disimpegno in partenza ma ci si avvierà direttamente lungo il Canale di S. Felice. Il percorso prevede di girare una boa che sarà posizionata presso il Canale dell’Ancora. Il percorso si snoderà poi tra i ghebi della palude di S. Cristina e le isole della Cura e S. Ariano. Verrà pubblicato il percorso preciso in prossimità dell’evento.

L’arrivo è previsto a Torcello. Chi vorrà potrà consumare le proprie provviste all’ormeggio o fruire dei locali dell’isola. Non è previsto alcun contributo per AVT ma solamente quelli volontari per la Croce Verde.

Si sottolinea, come sempre, che i paróni sono responsabili del proprio equipaggio e della propria imbarcazione.

Si ricorda il rispetto per le norme anti-covid a salvaguardia della salute degli equipaggi.

Come per la Chioggia Venezia potranno venire dati dei suggerimenti sull’opportunità di ridurre la superficie velica ma non certo imposizioni. Qualora tuttavia l’intensità del vento dovesse superare i 15 nodi o le previsioni dovessero riportare intensità del genere, l’evento verrà cancellato.

In ogni caso, a maggior tutela di tutti i regatanti, sarà presente una barca appoggio.

Ringraziando tutti gli amici e soci per la partecipazione del 2 giugno vi aspettiamo numerosi.

Si allega mappa del percorso previsto.

 

A settembre impara ad andare a vela! Al terzo, ovviamente!

Scuola vela al terzo 2020

Cari Soci e amici aspiranti velisti, quest’anno molto particolare ha reso necessari alcuni aggiustamenti nell’organizzazione di un evento tradizionale e importante come la Scuola di Vela. Ma anche quest’anno l’obiettivo dell’Associazione è di avvicinare quante più persone possibile alla meravigliosa esperienza di veleggiare nella Laguna di Venezia, “per difendere le acque che vogliamo continuare a vivere”

Organizzazione dei corsi

La scuola consisterà in cinque lezioni, di cui la prima di sola teoria seguita da quattro lezioni pratiche con uscita a vela nei mesi di settembre e ottobre

Iscrizione al corso

Per partecipare al corso è sufficiente inviare una mail all’indirizzo info@velaalterzo.it oppure contattare i numeri 3405018812 o 3888483488. Il costo di iscrizione è di Euro 220 (Euro 140 per studenti e soci), e potrà essere versato con le modalità indicate nella mail di conferma.

Piano delle Lezioni

26 settembre 2020 – ore 14:30-16:30 – Teoria
3 ottobre 2020 – ore 14:00-17:30 – Uscita a vela
10 ottobre 2020 – ore 14:00-17:30 – Uscita a vela
17 ottobre 2020 – ore 14:00-17:30 – Uscita a vela
24 ottobre 2020 – ore 14:00-17:30 – Uscita a vela

Bacini dell’Arsenale
info@velaalterzo.it

Telefono
3405018812 oppure 3888483488
www.velaalterzo.com

L’iscrizione comprende iscrizione AVT, assicurazione, dispensa, t-shirt, manifesto

Guarda il video di presentazione della Scuola:

Guarda il video introduttivo alle lezioni di teoria:

Scarica la locandina della scuola vela per avere sempre con te il calendario delle lezioni ed i numeri utili:

scuola_vela

 

Da Panathlon Club Venezia ai soci AVT

Ciao. Ti aspetto domenica 21 giugno per la Vogada de la Rinascita. Appuntamento alle 10.15 in Darsena Grande dell’Arsenale. Itinerario: passaggio per Ospedale Civile con alzaremi in tributo al personale sanitario che ha operato per l’emergenza sanitaria e in memoria delle vittime; transito per Rio de Cannaregio, Canal Grande e conclusione alla Salute.
Una spontanea vogada in compagnia, senza altre finalità, accompagnati dagli studenti del Conservatorio Benedetto Marcello e dal Coro del Gran Teatro La Fenice. Info e ISCRIZIONE GRATUITA OBBLIGATORA (per questione di ordine pubblico) su https://panathlonclubvenez.wixsite.com/ilmiosito/vogada-de-la-rinascita. Gadget per tutti i partecipanti e le imbarcazioni!
Passaparola!!!! Vogliamo festeggiare tutti insieme!!!
Grazie

 

Carissimi Socie e Soci,

condividiamo questo messaggio, invitando chi ne avesse piacere, a partecipare alla bella iniziativa.

Il Consiglio Direttivo

Le Saline al tempo del coronavirus

Cari Soci e cari appassionati di vela al terzo, le disposizioni governative non consentono ancora le competizioni sportive.

Per quanto ovvio, è annullata la regata prevista il 14/6.

Pertanto vi proponiamo, considerato il successo del 2/6, un’ulteriore veleggiata non competitiva il 21 GIUGNO 2020 CON PARTENZA ALLE 12.30 PRESSO LA RICEVITORIA DI TREPORTI CON AVVISO SUL CANALE 73 DEL VHF.

 Non sarà una partenza da regatanti, quindi non ci sarà una linea precisa. Non ci sarà una boa di disimpegno in partenza ma ci si avvierà direttamente lungo il Canale di S. Felice. Il percorso prevede di girare la barca appoggio che sarà posizionata presso il Canale dell’Ancora. Poi valuteremo a giorni il percorso di ritorno e l’arrivo secondo il meteo. Vi confermeremo dopo il 15/6 il percorso dettagliato.

 

Non è previsto alcun contributo per AVT ma solamente quelli volontari per la Croce Verde.

Si sottolinea, come sempre, che i paróni sono responsabili del proprio equipaggio e della propria imbarcazione. Come per la Chioggia -Venezia potranno venire dati dei suggerimenti sull’opportunità di ridurre la superficie velica, ma non certo imposizioni. Qualora, tuttavia, l’intensità del vento dovesse superare i 15 nodi o le previsioni dovessero riportare intensità del genere, l’evento verrà cancellato.

In ogni caso, a maggior tutela di tutti i regatanti, sarà presente una barca appoggio.

Ringraziando tutti gli Amici e Soci per la partecipazione del 2 giugno, vi aspettiamo numerosi.

Il Resp. di settore Giulio Loris

Il Consiglio Direttivo

 

LA VELA AL TERZO SI INCONTRA PER CASO

Carissimi tutti, a seguito di quanto discusso e deliberato in consiglio Direttivo del 5 giugno scorso, vi aggiorniamo su alcuni temi:

  • l’ingresso e lo stazionamento in base nautica RICHIEDONO ancora, almeno fino al 14 giugno, la prenotazione al responsabile di settore Marco Pajer al 3492257735.
  • devono essere rispettate le norme previste dal protocollo anti covid, pertanto DOVETE indossare mascherina, guanti ed essere muniti di gel igienizzante.
  • DOVETE rispettare il distanziamento sociale fisico
  • l’utilizzo degli spazi comuni, bagno e cucina, è consentito ma DEVONO essere rispettate le più strette norme igieniche. Pertanto vanno lasciati puliti ed in ordine.
  • il recupero di armo  per uscita a vela deve essere fatto nel più breve tempo possibile, evitando di fermarsi più del tempo necessario

Sappiamo bene come sia difficile sopportare queste piccole limitazioni, ma sono poca cosa rispetto alla salute di tutti, perciò confidiamo che vorrete seguire con scrupolosità le indicazioni date.

Per quanto riguarda i prossimi eventi, le indicazioni che provengono dalle Istituzioni confermano che non è ancora possibile proporre manifestazioni organizzate, pertanto ci limitiamo ad invitarvi ad uscite in compagnia, rispettando al massimo il distanziamento tra i membri degli equipaggi, specie se non facenti parte dei congiunti, ed il distanziamento tra le imbarcazioni alla fonda.

Condividiamo con piacere il video che segue, testimonianza di un piacevole incontro tra velaterzisti e amanti della laguna, che testimonia come si possa anche fare attività nautica pur dovendo rinunciare, almeno per ora, al combattuto campionato di vela al terzo!

Se ci impegniamo a rispettare le norme anti covid, siamo sicuri che sarà possibile riprendere presto la normale attività sportiva.

grazie a tutti per la pazienza e la collaborazione.

Il Consiglio Direttivo

 

DAL MONDO DELLA VELA AL TERZO

Carissimi Socie e Soci, simpatizzanti e velaterzisti, dopo la bella veleggiata “dell’amicizia” come è stata definita da Renè di Piovra, la prossima riunione del Consiglio direttivo ci vedrà impegnati, tra le altre cose, a programmare i prossimi eventi tenuto conto delle avvenute aperture post covid e di quelle ancora in essere.

Vi chiediamo, perciò, ancora un po’ di pazienza; tenete pronti gli armi, affilate le lame della competizione e presto, prestissimo, avrete notizie!

Entro lunedì 8 giugno vi comunicheremo tutte le novità.

Duri i banchi!

Marina per il CD