Ciao Giorgio!

Ieri, sabato 24 luglio 2021 c’eravamo in tanti a salutare Giorgio ancora una volta. Un lungo corteo di barche ha accompagnato la famiglia fino al mare, quel mare che Giorgio amava ed al quale ha voluto tornare. Ciao Giorgio!

Quando un uomo trascorre la propria vita sul mare, dopo non riesce più ad adattarsi alla vita sulla terra. Samuel Johnson [

“Un serial killer si aggira per le calli di Venezia….”

Carissimi Socie e Soci,
in collaborazione con la libreria Mare di Carta, venerdì 23 luglio alle ore 19:00 presso la Base Nautica AVT, verrà presentato l’ultimo romanzo di Michele Catozzi. Seguirà piccolo aperitivo.
Abbiamo pensato di offrirvi lo spunto per una serata diversa dal solito. Ci farebbe piacere se interveniste numerosi a questo piccolo evento che potrebbe essere precursore di molti altri, sempre con la preziosa collaborazione di Cristina Giussani di Mare di Carta. Un modo per vivere la Base Nautica anche oltre il rimessaggio e uno stimolo a ritrovarsi anche a terra. Sono benvenuti anche amici e conoscenti che potranno così fare conoscenza dell’associazione Vela al Terzo.
Per accedere all’evento è necessario indossare la mascherina e mantenere il distanziamento sociale.

Le Saline 2021

Regata delle Saline, 4 Luglio 2021

Come ogni anno, credo, la Regata delle Saline si rivela come una di quelle che restano nella mente di chi la disputa, di chi se la perde e di chi ne sente solo parlare. Quest’anno, complice la ripresa del Campionato dopo la pandemia e le rinunce del 2020, la regata ha visto una partenza combattuta per entrambi i gruppi ed una strenua ricerca del lato migliore da presentare al vento per percorrere il canale dalla Ricevitoria di Treporti alla boa di ritorno. Le secche ai lati del canale hanno messo alla prova i regatanti mentre sono state meno “invadenti” le imbarcazioni a motore che sono solite ormeggiare in bricola, complice certamente una giornata nuvolosa, con il meteo che per tutta la settimana aveva dato previsioni di temporali, anche forti, la mattina, la sera, forse ad ora di pranzo, forse quando capita, un po’ qui e un po’ là… Ormai avvezzi al meteo pazzo che accompagna questa regata (ve lo ricordate il 2019?) e tenendo incrociate tutte le dita, comprese quelle dei piedi in uno scaramantico rituale, siamo partiti con i NASTRI ROSSI ben visibili sul picco, sull’antennella bassa, su quella alta, sul mancolo e financo tra i capelli, a testimoniare che anche la Vela al Terzo aderiva ed aderisce a 10000 VELE DI SOLIDARIETA’ https://www.facebook.com/groups/10000vele/ Tra un chiamare “acqua” e un saluto, tra un sole che quando usciva bruciava forte e i nuvoloni neri all’orizzonte, abbiamo concluso anche questa prova di campionato. Bellissimo l’arrivo al Lazzaretto Novo, https://lazzarettiveneziani.it/it/news/si-conclude-isola-la-regata-delle-saline-di-vela-al-terzo; il rinfresco con pane, salame e pezzi di grana tagliati con elegante pressapochismo visti i coltelli a disposizione. Prosecco che scorre a fiumi e acqua per idratarsi e poi le premiazioni, un po’ di fretta, un po’ così, un po’ incerte perché pioviggina, perché c’è ancora da fare la visita guidata alla struttura, perché il cielo minaccia e bisogna tornare a casa…. E allora, un po’ di corsa, un po’ dispiaciuti di non poter restare ancora un po’, si parte a motore: alcuni verso Venezia, altri verso la terraferma. Chi conta di metterci un’oretta e chi sa già che gliene serviranno due o forse tre…E quando manca poco, quando sono in vista di S. Giuliano, quando solitamente dici “siamo già all’Isola di Campalto” mentre stavolta è “C@@o! Siamo appena all’Isola di Campalto!!”, ecco che si scatena il temporale, il cielo si fa color piombo, inizia a cadere una pioggia fittissima, grossa, fredda (deve essere così trovarsi sotto le cascate del Niagara); e allora pensi che se sei sopravvissuta al 2019 allora puoi farcela anche per il 2021. Arriviamo in gru a S. Giuliano, cinque, forse sei barche, le ultime che si sono attardate nel partire dal Lazzaretto; abbiamo l’acqua che ci scorre dentro la cerata, dentro i pantaloni e anche dentro le mutande; altro che Singing in the rain! Poi finalmente a casa….doccia calda e spiattellamento sul divano. Che fatica la vela! Che bella la Regata delle Saline! Riserva sempre un sacco di sorprese! E se volete approfondire come sono state le precedenti edizioni, potete sempre cliccare su questo link! http://www.restovenezia.it/Il%20Campionato%20visto%20da%20CVC.htm

Molte, moltissime altre foto su Facebook!

Veleggiata delle Saline – Anticipo Partenza

AVVISO IMPORTANTE: REGATA DELLE SALINE. Pur confermando le istruzioni di regata precedentemente inviate, a causa di possibili condizioni meteo sfavorevoli e per maggior sicurezza, si comunica che la PARTENZA della Regata VIENE ANTICIPATA di 1 ora e 30 minuti. Pertanto, le procedure di partenza avranno inizio il 4 luglio 21 alle ore 12:25 e il tempo massimo di regata è fissato per le ore 16:00.

Regata delle saline 4 luglio 2021

Cari Velaterzisti,

di seguito le istruzioni di regata da scaricare.

Viste le previsioni meteo per domenica e il posizionamento della regata, distante ed isolata rispetto a tutte le altre, ENTRO LE ORE 20:00 DI SABATO 3 LUGLIO POTRA’ ESSERE COMUNICATO LO SPOSTAMENTO AD ALTRA DATA!

L’eventuale comunicazione sarà riportata su tutti i canali di comunicazione.

Veleggiata delle Saline

Carissimi soci, domenica 4 luglio si terrà la tradizionale veleggiata delle Saline, valida ai fini della classifica di Campionato. Alla fine della veleggiata, avremo il privilegio di essere ospitati per le premiazioni e un leggero rinfresco presso lo storico sito del Lazzaretto Nuovo (https://lazzarettiveneziani.it/). Pubblichiamo il bando aspettandovi numerosi!

‘Na barca, un omo

Carissime Socie e Soci,

domenica 27 giugno la regata in solitaria “‘na barca, un omo” Trofeo Zanetti 2021! Mettetevi alla prova come navigatori solitari e vinca la/il migliore! Scaricate le istruzioni di regata e buon vento a tutti!